Lo scorso 31 luglio si sono concluse le attività estive di intrattenimento – Summer Edition 2015 – avviate alla Città dei Ragazzi  dal 15 giugno, in concomitanza con la chiusura delle scuole.

Abbiamo pensato di fare omaggio ai nostri graditi ospiti del book fotografico di questa edizione, che racconta parte delle attività che hanno visto protagonisti i nostri utenti.

Il book può essere scaricato al link sottostante.

Ringraziandovi per le belle giornate trascorse insieme a noi, vi auguriamo buone vacanze e... una raccomandazione: seguiteci sul nostro sito o sulla pagina ufficiale facebook per essere aggiornati sulle nostre attività. A presto!!!!!!

 

 Scarica il Book fotografico

 

 

Partiranno, lunedì 13 giungo, in concomitanza con la chiusura delle scuole, le attività estive di intrattenimento – Summer Edition 2016– della Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza.

Il servizio, riservato ai bambini e ai ragazzi dai 6 ai 14 anni, sarà attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,30.

Diverse sono le attività messe a punto dalla Cooperativa Don Bosco, dalla Società Teca e dalla Cooperativa delle donne: dalle attività ludiche alle attività motorie, dai laboratori teatrali a quelli creativi.

Le iscrizioni potranno effettuarsi presso la segreteria di Città dei Ragazzi (Cubo Bianco) nei giorni di giovedì 9 giugno e venerdì 10 giugno sia in orario antimeridiano, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, che in orario pomeridiano, dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Per iscriversi è necessaria la presenza di un genitore munito di documento di identità e dell’attestazione Isee, al fine di usufruire delle riduzioni previste dal tariffario .

A partire da lunedì 13 giugno, invece, la segreteria sarà aperta dalle ore 8,30 alle ore 13,30

Il numero telefonico della segreteria è 347.3943852.

 Scarica la scheda di Iscrizione

 

 

PROPOSTE DI ATTIVITA' PER GLI ALUNNI

ANNO SCOLASTICO 2014-2015

 

VISITE DI SCOPERTA

Le visite di scoperta propongono un’avventura ludico-didattica finalizzata alla conoscenza della struttura nelle sue infinite opportunità laboratoriali. I gruppi classe avranno la possibilità di sperimentare diverse demo-attività, atelier in pillole costruiti in modo attivo, dinamico e divertente. Nel cubo azzurro sarà possibile sperimentare i laboratori creativi e i giochi cooperativi; nel cubo rosso le attività motorie e di promozione della lettura; nel cubo giallo i laboratori scientifici e teatrali.

Chi: scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Dove: intera struttura

Modalità e costi: 1 incontro di 3 ore: € 3,00 a bambino

 

ARTE E GIOCO: LABORATORI D’ARTE CONTEMPORANEA PER BAMBINI E RAGAZZI

Le attività si pongono l’obiettivo di costruire, insieme ai bambini, uno strumento di conoscenza utile e divertente, atto a indagare e scoprire la storia dell’arte. Si offriranno ai bambini, mediante la visione di opere attinte in particolare dall’arte moderna e contemporanea, le suggestioni che i quadri contengono, per guidarli alla conoscenza dei linguaggi artistici e delle caratteristiche formali in essi contenute. Attraverso il gioco e la sperimentazione diretta e pratica di manipolazione delle diverse tecniche artistiche, i bambini familiarizzeranno con l’intero processo creativo. Ciò permetterà loro di affinare un proprio gusto estetico e di ottenere gli strumenti utili per attivare e reinventare i processi immaginativi, strutturando un proprio senso del bello. Il laboratorio è condotto dall’illustratrice Jole Savino.

Chi: Alcuni laboratori sono pensati per gli alunni della scuola dell’infanzia (Il mondo di Mirò e i personaggi “scarabocchio”), altri per la scuole primaria (L’atelier di Matisse e Picasso, L’alfabeto di Kandinsky), altri ancora per la scuola secondaria di primo grado (Raccontare una storia con Chagall, Laboratorio d’arte Calder e l’equilibrio delle forme).

Dove: cubo azzurro

Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 5,00 a bambino – 3 incontri da 2 ore: € 10,00 a bambino

 

GIOCHI DAL MONDO: LABORATORIO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE

Nei laboratori proposti verrà intrapreso un immaginario viaggio attraverso i cinque continenti: Europa, Asia, Africa, America e Oceania, alla ricerca di pratiche ludiche comuni. Il gioco, dunque, come valido strumento per realizzare con i bambini una efficace e coinvolgente formazione alla mondialità, in una prospettiva di incontro, scambio e reciprocità fra diverse culture.

Chi: scuola primaria

Dove: cubo azzurro

Modalità e costi: 1 singolo incontro o ciclo di 3 incontri: € 3,00 a bambino

 

GIOCARE CON LE PAROLE

Il laboratorio propone un’esperienza attiva di didattica ludica per imparare l’italiano a colpi di anagrammi, scarti sillabici, tautogrammi e rime. Si giocherà scovando le parole nelle parole (frana/rana…), componendo triangoli e trapezi, completando la “favola che vola”, aggiungendo la parola ottenuta con lo scarto sillabico di una parola della stessa riga. Si gareggerà a “Trova lo scarto sillabico iniziale”; a “Trova la zeppa”; a “Inventa tautogrammi”, ovvero un testo in cui tutte le parole comincino con la stessa lettera; a “Risolvi il metagramma”, ovvero il passaggio tra una parola e l’altra di eguale lunghezza, attraverso una serie di cambi di lettera. Il laboratorio si concluderà componendo anagrammi con il proprio nome e cognome e frasi in rima che contengano un ritmo (stesso numero di sillabe). Nei laboratori si lavora anche sulla fantasia visiva e lessicale: partendo dagli spunti di fantasia contenuti nel libro “Storia di una matita a scuola” (il Temperinoceronte, l’Elefante-disegnatore, i Pinguini-compasso), i bambini inventano animali ancora da scoprire, come Bianca lo Zapanda, metà zaino, metà Panda. Il laboratorio è condotto dallo scrittore Michele D’Ignazio.

Chi: scuola primaria

Dove: cubo azzurro

Modalità e costi: 1 singolo incontro: € 6,00 a bambino. Ciclo di 3 incontri: € 15,00 a bambino

                     

  

OFFICINA MATEMATICA

E’ possibile un approccio ludico e motivante alla matematica? E’ possibile divertirsi con rompicapi o enigmi?  I numeri ed il calcolo mentale, la logica e le deduzioni, la geometria dei frattali e quella manuale fatta di osservazioni e costruzioni, il calcolo combinatorio e le probabilità diventano divertenti laboratori dinamici di giochi matematici.  Strumenti con cui sviluppare competenze, formulare ipotesi e fare verifiche, attivare l’interesse e la motivazione verso la disciplina, sviluppare competenze sociali, migliorare l’attenzione e la concentrazione, attivare l’interesse e la motivazione, aumentare l’autostima.  

Chi: scuola primaria (secondo ciclo)

Dove: cubo azzurro

Modalità e costi: 1 singolo incontro o ciclo di 3 incontri: € 3,00 a bambino

 

 

“NON E’ MAI TROPPO PRESTO”: LABORATORIO DI FISICA PER I PIU’ PICCINI

L’obiettivo di questo laboratorio è avvicinare i più piccoli alla conoscenza dei fenomeni fisici, attraverso il gioco e la realizzazione di attività pratiche. I bambini realizzeranno esperimenti oppure osserveranno fenomeni di luci, di colori e di energia e, dopo un primo momento di meraviglia, verrà loro offerta l’opportunità di capire perché certi fenomeni accadono. Verranno utilizzati anche giochi scientifici online basati su concetti di fisica (ad esempio la fisica di Milo e Snail Bob), allo scopo di massimizzare il coinvolgimento dei bambini attraverso l’uso del computer, mettendoli nella condizione di capire in modo semplice su quali principi di base della fisica si fondano le esperienze dei protagonisti dei giochi.  In collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria.

 

Chi: suola dell’infanzia e primaria

Dove: cubo giallo

Modalità e costi: singolo incontro: € 3,00 a bambino

 

 

“TECHNOLOGY INNOVATION”: LABORATORIO DI FISICA PER I PIU’ GRANDI

 Il laboratorio, a partire dal riconoscimento di una intuizione scientifica, si prefigge di coinvolgere i ragazzi nel processo di ricerca e sperimentazione di materiali e di oggetti innovativi (ad esempio la ricerca e sperimentazione di un motore ad energia solare) fino ad arrivare alla produzione vera e propria di un prototipo da immettere sul mercato e da valorizzare dal punto di vita dell’immagine e commerciale (logo, colore, slogan pubblicitario). In collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria.

Chi: scuola secondaria di primo grado

Dove: cubo giallo

Modalità e costi: singolo incontro: € 3,00 a bambino

 

 

LABORATORIO VIDEO

 

Il linguaggio video è un linguaggio cui i ragazzi sono spesso assuefatti. In una società dominata sempre più largamente da messaggi di tipo visivo, la TV piuttosto che offrire servizi, sembra diventare creatrice di bisogni, omologatrice di gusti e aspettative, influenzando linguaggio e modelli comuni di comportamento. Il rischio di creare spettatori passivi è tanto maggiore quanto più è scarsa la conoscenza del linguaggio televisivo e dei processi di produzione dei messaggi. Così come imparare a leggere e a scrivere significa acquisire gli strumenti necessari per comunicare e prendere parte attiva alla vita sociale, decodificare un prodotto video e successivamente codificarne altri vuol dire partire dal proprio vissuto, dal proprio desiderio per elaborarlo e esprimerlo, scoprendo le potenzialità di un mezzo che da subito diventa agito. Si arriva così dal vedere il video al fare il video, e farlo a proprio modo.

 

Chi: scuola secondaria di primo grado

Dove: cubo giallo

Modalità e costi: singolo incontro: € 3,00 a bambino

 

 

COSTRUISCI UNA FIABA: LABORATORIO TEATRALE

 

La struttura delle fiabe e delle favole permette di affrontare i più svariati argomenti sfruttando la materia dei sogni, dei desideri e delle emozioni, senza barriere. Il teatro è un ambiente privilegiato dove ciascuna persona, all’interno di un gruppo, può prendere coscienza di sé, sviluppare le proprie potenzialità relazionali e comunicative attraverso un coinvolgimento globale di tutte le proprie risorse, e sperimentare una pluralità di linguaggi (scritto, verbale, mimico gestuale, figurativo, musicale). Così, i bambini potranno costruire un canovaccio, inventare una storia e poi rappresentarla.

 

Chi: scuola dell’infanzia e scuola primaria

Dove: cubo giallo

Modalità e costi: singolo incontro: € 3,00 a bambino

 

 

ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE

Le attività motorie promuovono lo sport come momento educativo; privilegiano il miglioramento di molti processi sia fisici che mentali e di molte altre capacità ed abilità, evitando forzature tese alla prestazione, alla selezione ed al conseguimento di risultati. In questo contesto è sicuramente auspicabile l’integrazione dei bambini diversamente abili.

Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Dove: cubo rosso

Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 5,00 a bambino (se associato a “laboratorio sulla disabilità”, a “English for kids” o a “4 seasons book”: 2 incontri di 1 ora ciascuno: € 7,00 a bambino)

 

LABORATORIO SULLA DISABILITÀ

 

Lo scopo del laboratorio è quello di far riflettere i bambini sulla disabilità per comprendere come stare insieme nel rispetto delle diversità. Il percorso è realizzato attraverso il gioco, in un contesto di divertimento ed ha come obiettivo principale sviluppare la capacità di mettersi nei panni degli altri e quindi favorire una reale condivisione di esperienze piacevoli per tutti che permetta una reale inclusione del compagno disabile. La partecipazione del compagno con disabilità ai vari momenti di riflessione va valutata sulla base della situazione specifica.

Chi: Alcune attività sono pensate per la scuola dell’infanzia (lettura di storie sulla disabilità, visione di spezzoni di cartone animato, conversazione spontanea tra bambini, “facciamo insieme”), altre per la scuola primaria (“chi sono?”, “mi piace/non mi piace... che cosa?”, “a lui/lei piace…”, giochi sensoriali, lettura ad alta voce).

Dove: cubo rosso

Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 5,00 a bambino (se associato ad “attività motorie”, a “english for kids” o a “4 seasons book”: 2 incontri di 1 ora ciascuno: € 7,00 a bambino)

ENGLISH FOR KIDS – CARPENTERIA CREATIVA

 Laboratorio ludico-didattico di lingua inglese che mira all’apprendimento della lingua in modo naturale e spontaneo attraverso il gioco e lo storytelling. Gli insegnanti presentano vocaboli concreti che si riferiscono agli oggetti fisici familiari o alle azioni concrete. Ad esempio: rosso, giallo, blu in un contesto e svolgono attività in cui il bambino può interpretare il significato di ciò che ascolta attraverso le azioni e la mimica che accompagnano ciò che viene detto. Gli insegnanti coinvolgono i bambini in routine verbali quali “Good morning”, “Thank you”, “Hello”, “Goodbye” e appongono dei cartellini recanti il nome dell’oggetto in lingua (table, sink, pencils etc.). Vengono utilizzate modalità semplici come indicare, toccare, o disegnare così da coinvolgere tutti i livelli di competenza.

Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Dove: cubo rosso

Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 5,00 a bambino (se associato ad “attività motorie”, a “laboratorio sulla disabilità” o a “4 seasons book”: 2 incontri di 1 ora ciascuno: € 7,00 a bambino)

 

  4 SEASONS BOOK – PROMOZIONE DELLA LETTURA

 Laboratori di promozione del libro e incentivo alla lettura. Giochi e attività proposti ai bambini e ai ragazzi come spinta istintiva alla motivazione alla lettura extrascolastica. IL MEMORY DEI LIBRI: gioco proposto ai bambini dai quattro ai sei anni, in alcuni casi non ancora alfabetizzati, con lo scopo di fare amicizia con il libro. LIBRI SENZA FRONTIERE (4-6 anni): piccoli giochi di abilità contrassegnati da ostacoli, percorsi obbligatori, oggetti da recuperare fra bambini divisi in due squadre con lo scopo di ottenere il tanto desiderato libro. IL LIBRO DEI LIBRI (6-10 anni): attività che consiste nello smontare e rimontare le frasi di diversi libri per ricostruire una storia collettiva di senso compiuto. CASETTE EDITRICI (10-14 anni): gioco di simulazione con divisione in due gruppi. I partecipanti collaborano alla riuscita di un libro, rappresentando i mestieri dell'editoria ovvero lo scrittore, gli editors, l'illustratore, il pubblicitario e infine il libraio. Ogni gruppo presenta poi il libro finito all'altro gruppo (ovvero ai potenziali lettori).

Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado

Dove: cubo rosso

Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 5,00 a bambino (se associato ad “attività motorie”, a “laboratorio sulla disabilità” o a “english for kids”: 2 incontri di 1 ora ciascuno: € 7,00 a bambino)

   

INCONTRI MULTICULTURALI

 Incontri con le diverse comunità presenti nel nostro territorio (Filippina, Cinese, Rumena, Rom, magrebina, subsahariana, etc.) con la finalità dell’integrazione e dell’interazione, in una realtà come la nostra, in cui, diversamente dal passato, intere famiglie di etnie e culture diverse tra loro, e diverse dalle nostre, vivono, studiano e lavorano.

 

Chi: scuola primaria e secondaria di primo grado

Dove: cubo rosso

Modalità e costi:  1 incontro di 2 ore: € 6,00 a bambino

 

 

Partiranno, lunedì 12 giugno, in concomitanza con la chiusura delle scuole, le attività estive di intrattenimento – Summer Edition 2017– della Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza.

Il servizio, riservato ai bambini e ai ragazzi dai 4 ai 14 anni, sarà attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00 o con tempo prolungato fino alle ore 17.00.

Diverse sono le attività messe a punto dalla Cooperativa Don Bosco, dalla Società Teca e dalla Cooperativa delle donne: dalle attività ludiche alle attività motorie, dai laboratori teatrali a quelli creativi e multimediali.

Le iscrizioni potranno effettuarsi presso la segreteria di Città dei Ragazzi (Cubo Bianco) a partire da lunedì 5 giugno in orario antimeridiano, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, che in orario pomeridiano, dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

Per iscriversi è necessaria la presenza di un genitore o tutore munito di documento di identità.
Per i soli residenti a Cosenza, al fine di usufruire delle riduzioni previste dal tariffario, è necessario consegnare attestazione ISEE aggiornata.

A partire da lunedì 12 giugno, invece, la segreteria sarà aperta dalle ore 8.00 alle ore 17.00

Il numero telefonico della segreteria è 347.3943852.

 Scarica la scheda di Iscrizione anno 2017

 Scarica la scheda di abbonamento settimanale o mensile

 Consulta la modulistica aggiuntiva ed opzionale

 

 

La segreteria di Città dei Ragazzi è aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì
dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00