Stampa
Visite: 511

PROPOSTE DI ATTIVITA' PER GLI ALUNNI

ANNO SCOLASTICO 2018-2019

   

MOSTRA INSIEME PER I DIRITTI DELL’INFANZIA NEL MONDO

La mostra, realizzata dal Consorzio delle ONG piemontesi, si sviluppa per aree tematiche ruotanti
intorno ai Diritti dell’Infanzia della Convenzione ONU. Il diritto alla protezione, alla vita, alla
partecipazione, all’istruzione, all’identità, alla salute e alla famiglia, saranno oggetto di
approfondimento. La mostra sarà supportata da attività interattive, volte ad un coinvolgimento
pieno e consapevole dei fruitori
Chi: primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo azzurro
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 5,00 a bambino
Periodo: ottobre – dicembre 2018


RACCONTAMI LA GUERRA
Il progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, promuove la conoscenza e la
diffusione di tematiche relative alla Grande Guerra con lo scopo di fare capire meglio, ai giovanissimi, il mondo
che ci circonda oggi. Il percorso è volto ad una riappropriazione di quel tragico passato nel
tentativo di inscrivere la propria storia individuale in quella del Paese. Una mostra autoprodotta,
diversi incontri con scrittori, un portale dedicato, saranno messi a disposizione delle scuole.
Chi: primaria e secondaria di primo grado
Dove: intera struttura
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 5,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019


VISITE DI SCOPERTA
Le visite di scoperta propongono un’avventura ludico-didattica finalizzata alla conoscenza della
struttura
nelle sue infinite opportunità laboratoriali. I gruppi classe avranno la possibilità di
sperimentare diverse demo-attività, atelier in pillole costruiti in modo attivo, dinamico  e
divertente. Nel cubo  azzurro  sarà possibile sperimentare i laboratori creativi e i giochi
cooperativi; nel cubo rosso le attività motorie e di promozione della lettura; nel cubo giallo i
laboratori scientifici e teatrali.
Chi: scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Dove: intera struttura
Modalità e costi: 1 incontro di 3 ore: € 5,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – giugno 2019

 

B-BOOK FESTIVAL. UN MONDO DI ARTE E LETTERATURA PER BAMBINI E RAGAZZI

Con l’obiettivo di avvicinare i bambini al mondo della narrativa per l’infanzia, promuovendo un
rapporto nuovo con il libri, capace di incidere sul rapporto tra i bambini e la lettura, l’evento,
alla sua quarta edizione, prevede numerosi incontri con scrittori, laboratori e workshop sulla
letteratura per l’infanzia, spettacoli teatrali e concerti, laboratori scientifici, di
illustrazione e di arte. Bambini e ragazzi saranno coinvolti nella meraviglia della nascita di un
racconto, di una poesia, di una filastrocca, di una illustrazione.
B-book nasce dalla collaborazione con diversi organizzazioni del territorio e ha il sostegno di
Save the Children Italia e dell’alleanza educativa Crescere al Sud.
Chi: scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado
Dove: intera struttura
Modalità e costi: € 5,00 a bambino
Periodo: 6-7-8-9 e 10 aprile 2019

 


PERCORSI SPECIFICI

ARTE E GIOCO: LABORATORI D’ARTE CONTEMPORANEA PER BAMBINI E RAGAZZI

Le attività si pongono l’obiettivo di costruire, insieme ai bambini, uno strumento di conoscenza
atto a indagare e scoprire la storia dell’arte. Si offriranno ai bambini, mediante la visione di
opere attinte in particolare all’arte moderna e contemporanea, le suggestioni che i quadri
contengono, per guidarli alla conoscenza dei linguaggi artistici e delle caratteristiche formali in essi contenute.
Attraverso il gioco e la sperimentazione diretta e pratica di manipolazione delle diverse tecniche artistiche,
i bambini familiarizzeranno con l’intero processo creativo. Ciò permetterà loro di affinare un proprio
gusto estetico , attivando e reinventando i processi immaginativi, strutturando un proprio senso del bello.

Chi: scuole primarie e secondarie di primo grado
Dove: cubo azzurro
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 4,00 a bambino – 3 incontri da 2 ore: € 10,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019


GIOCHI DAL MONDO: LABORATORIO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE

Nei laboratori proposti verrà intrapreso un immaginario viaggio attraverso i cinque continenti:

Europa, Asia, Africa, America e Oceania, alla ricerca di pratiche ludiche comuni. Il gioco, dunque,
come valido strumento per realizzare con i bambini una efficace e coinvolgente formazione alla
mondialità, in una prospettiva di incontro, scambio e reciprocità fra diverse culture. L’attività,
per come strutturata, spingerà ad una riflessione sulle nuove migrazioni, sulla necessità di
aprirsi ad una lettura del mondo fondata sulla cultura dell’accoglienza
Chi: scuola primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo azzurro
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 4,00 a bambino – 3 incontri da 2 ore: € 10,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019


L’ALFABETO DELLE EMZOZIONI: LABORATORIO DI EDUCAZIONE EMOTIVA

Quante e quali sono le emozioni e quali sono le parole che le esprimono? Il laboratorio, attraverso

l’utilizzo di efficaci strumenti ludici, sarà finalizzato all’acquisizione di una maggiore
consapevolezza di sé, delle proprie e delle altrui emozioni, facilitando la costruzione di
relazioni sociali e interpersonali positive. Scopo del laboratorio è proporre modelli educativi
fondati sulla cooperazione, sulla mediazione dei conflitti, sulla cittadinanza consapevole ed
attiva. L’accento sarà posto anche sull’identità di genere in un contesto relazionale, affettivo e
sociale di reciproco rispetto.
Chi: scuola primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo azzurro
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 4,00 a bambino – 3 incontri da 2 ore: € 10,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019

 

LABORATORIO TEATRALE

Il teatro permette di affrontare i più svariati argomenti sfruttando la materia dei sogni, dei
desideri e delle emozioni, senza barriere. Il teatro è un ambiente privilegiato dove ciascuna
persona, all’interno di un gruppo, può prendere coscienza di sé, sviluppare le proprie potenzialità
relazionali e comunicative attraverso un coinvolgimento globale di tutte le proprie risorse, e
sperimentare una pluralità di linguaggi (scritto, verbale, mimico gestuale, figurativo, musicale).
Così, i bambini potranno costruire un canovaccio, inventare una storia e poi rappresentarla.

Chi: scuola dell’infanzia e scuola primaria
Dove: cubo giallo
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore € 4,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019


HISTORY LAB – LA STORIA DI ALARICO

L’attività propone una divertente caccia al tesoro sulla storia di Cosenza e in particolare sulle

vicende di Re Alarico, sepolto con il suo tesoro nel Busento, fiume di cui venne deviato il corso.
History lab propone una serie di attività, creative e anche teatrali, finalizzate ad indagare la
propria identità storica.
Chi: primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo giallo
Modalità e costi: 1 incontro di 2 ore: € 5,00 a bambino
Periodo: ottobre – maggio 2018

 

ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE

Le attività motorie promuovono lo sport come momento educativo; privilegiano il miglioramento di
molti processi sia fisici che mentali e di molte altre capacità ed abilità, evitando forzature tese
alla prestazione, alla selezione ed al conseguimento di risultati. In questo contesto è sicuramente
auspicabile l’integrazione dei bambini diversamente abili.
Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo rosso
Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 4,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019

 

ENGLISH FOR KIDS

Laboratorio ludico-didattico di lingua inglese che mira all’apprendimento della lingua in modo

naturale e spontaneo attraverso il gioco e lo storytelling. Gli insegnanti presentano vocaboli
concreti che si riferiscono agli oggetti fisici, familiari o alle azioni concrete. Svolgono
attività in cui il bambino può interpretare il significato di ciò che ascolta attraverso le azioni
e la mimica che accompagnano ciò che viene detto. Gli insegnanti coinvolgono i bambini in routine
verbali quali “Good morning”, “Thank you”, “Hello”, “Goodbye” e appongono dei cartellini recanti il
nome dell’oggetto in lingua (table, sink, pencils etc.). Vengono utilizzate modalità semplici come
indicare, toccare, o disegnare così da coinvolgere tutti i livelli di competenza.

Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo rosso
Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 4,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019


PROMOZIONE DELLA LETTURA

Laboratori di promozione del libro e promozione della lettura. Giochi e attività proposti ai

bambini e ai ragazzi come spinta istintiva alla motivazione alla  lettura extrascolastica. IL
MEMORY DEI LIBRI:  gioco proposto ai bambini dai quattro ai sei anni, in alcuni casi non ancora
alfabetizzati, con lo scopo di fare amicizia con il libro. LIBRI SENZA FRONTIERE (4-6 anni):
piccoli giochi di abilità contrassegnati da ostacoli, percorsi obbligatori, oggetti da recuperare
fra bambini divisi in due squadre con lo scopo di ottenere il tanto desiderato libro. IL LIBRO DEI
LIBRI (6-10 anni): attività che consiste nello smontare e rimontare le frasi di diversi libri per
ricostruire una storia collettiva di senso compiuto. CASETTE EDITRICI (10-14 anni): gioco di
simulazione con divisione in due gruppi. I partecipanti collaborano alla riuscita di un libro,
rappresentando i mestieri dell'editoria ovvero lo scrittore, gli editors, l'illustratore, il
pubblicitario e infine il libraio. Ogni gruppo presenta poi il libro finito all'altro gruppo
(ovvero ai potenziali lettori).

Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo rosso
Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 4,00 a bambino

Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019

 

GIOCHI CON LA DANZA

Il laboratorio di danza e di movimento è un’attività di sperimentazione corporea che si
caratterizza per un approccio esplorativo del movimento con l’obiettivo di stimolare l’interesse e
il coinvolgimento di ogni bambino, di sviluppare autonomie creative e ampliare il linguaggio
motorio di base.
L’idea centrale del laboratorio è, quindi, l’uso del corpo come principale strumento comunicativo
attraverso il movimento e la danza. La danza si serve del primo linguaggio con cui entriamo in
contatto fin dai primi giorni di vita, quello corporeo, un linguaggio diretto e universale, che
nasce istintivamente per poi assumere significati e connotazioni diverse e personali. L’educazione
alla danza e al movimento stimolano capacità come la memoria, la concentrazione, l’empatia, libera
la fantasia, il ritmo, l’espressività, la capacità di osservazione e quella di emozionarsi.
Chi: scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado
Dove: cubo rosso
Modalità e costi: 1 incontro di 1 ora: € 4,00 a bambino
Periodo: ottobre 2018 – maggio 2019

 La Città dei Ragazzi organizza attività anche in collaborazione con la Biblioteca Gullo di Casali  del Manco, con il Museo del Fumetto di Cosenza e con organizzazioni e strutture culturali e turistiche della  città di Cosenza.

 

SCARICA LA SCHEDA DI PRENOTAZIONE